31 marzo 2021

Kick-off meeting del progetto europeo MOVE

Martedì 2 marzo si è svolto il kick-off meeting virtuale tra i cinque partners del progetto europeo sullo sport intitolato ‘Motivating patients to voluntary physical exercise – MOVE’, promosso dall’ufficio Hospitality Europe. Il progetto, che coinvolge un club sportivo delle Suore ospedaliere e quattro centri dell’Ordine, è focalizzato sullo scambio di buone pratiche tra i partners al fine d’identificare programmi comuni per l’attività fisica e lo sport a beneficio dei pazienti e di altre categorie vulnerabili. Il progetto ha una durata di diciotto mesi e i paesi coinvolti sono l’Austria, l’Italia, il Portogallo e la Spagna. La riunione, coordinata dal capofila austriaco, è cominciata con una breve introduzione dei partners alla quale è seguita una presentazione degli obiettivi e delle attività progettuali pianificate. Nella seconda parte della riunione è stato illustrato il budget con la collaborazione di Hospitality Europe, che ha partecipato come osservatore alla riunione digitale. Vista l’incertezza causata dalla pandemia, i partners hanno deciso di focalizzare la prima fase del progetto sulla condivisione delle buone pratiche, posticipando la pianificazione dei tre eventi in presenza in funzione dell’andamento della crisi sanitaria e delle misure di restrizione ai viaggi. Per assicurare il coordinamento interno i partners si manterranno digitalmente in contatto con cadenza mensile.

Il progetto MOVE è finanziato con il sostegno della Commissione Europea. 
L’autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull’uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute.